giovedì 8 ottobre 2015

Vecchietta - commissione

Di solito fatico ad accettare commissioni, modellare per me è una passione, è una valvola di sfogo per lo stress quotidiano, la mia isola felice dove nulla mi tocca... si mi arrabbio quando non mi riesce qualcosa oppure sbraito dicendo " basta... butto tutto alle ortiche" ma penso faccia parte del "gioco" e accettare le commissioni a meno che non sia qualcosa che faccio quasi ad occhi chiusi, mi rende nervosa e mi mette in ansia.
Non mi piace lavorare sotto tensione, ma questa volta ho fatto un'eccezione, accarezzavo già da tempo di provare a fare un'altra vecchietta dopo i miei nonnini che trovate qui e la persona che me l'ha commissionata è stata molto gentile, mi ha lasciato carta bianca e non mi ha messo fretta cosa importante per una lenta come me...ok l'ansia c'era sempre, ma è normale per me, una che ha sempre la tendenza a sottovalutarsi e a voler fare di più.
Così piano piano, è nata lei, è stato quasi un parto, non tanto nella modellazione, quanto nel vestito, fare il cappellino e tutti i particolari ma devo dire che alla fine è una delle poche di cui mi sento soddisfatta o quasi perché il mio occhio autocritico riesce sempre a trovare qualche difetto.
Avevo fatto anche le foto del wip ma troppo presa dal lavoro non le ho proprio pubblicate così lo faccio adesso.

























Alla prossima, un abbraccio 

Anna

sabato 26 settembre 2015

Bijoux delle Fate

Come passa veloce il tempo sembra ieri che si boccheggiava per le alte temperature e ora nel giro di pochi giorni il clima è diventato praticamente autunnale, le prime giornate uggiose, le temperature in arrestabile discesa, l'estate già mi manca, ma allo stesso tempo l'autunno mi fa piacere sia arrivato.
Incominci a pensare al Natale che si avvicina e inizi nuovi progetti, in questo periodo sto terminando una commissione che presto vi farò vedere ma intanto sto anche incominciando a pensare alla mia prossima partecipazione a Miniaturitalia...e ho iniziato a creare qualche cosina, per il momento, un ciondolo della mia linea i "Bijoux delle Fate" ispirati all'art nouveau e all'art deco.
Ne ho fatti tanti ma continuano a piacere e a me continua piacere farli, tanto che mi risulta difficile tenerne uno per me, pensate che ho dovuto vendere quello che mi ero creata per me ad una signora seduta davanti a me in treno che addirittura aveva pensato fosse un cimelio di famiglia da tanto "sembrava" originale.
Ho scritto " sembrava" perché fino a qualche tempo fa ero l'unica a farli o almeno così credevo, ultimamente in giro a parte qualche coincidenza, nata in contemporanea, che ci può stare,  se ne incominciano a vederne tanti, forse un po' troppi, un po' mi dispiace perché credevo di poter mantenere l'originalità di una mia creatura, invece, dopo circa 6 anni, cominciano ad uscire molte, forse troppe imitazioni e quello che dispiace non è tanto che uno provi a riprodurle per se, ma spesso noto che lo fanno sperando di aver trovato un'idea da vendere per guadagnare e questo purtroppo non è lavorare con il cuore, ma diventa una cosa piuttosto fredda ed anonima...cosa ci posso fare?
Comunque a me piace pensare che i miei siano gli originali!!
Scusate la qualità della foto, è lo stesso ciondolo, la filigrana e dorata come la catenina ma in foto non c'è stato verso riuscire a mostrare come effetivamente è.....



Spero vi piaccia...
Un abbraccio e Buon Fine settimana!!

Anna


venerdì 11 settembre 2015

Di rosa tutta vestita

Eccoci a settembre, il mese dove tutto sembra ricominciare, per me settembre è come fosse gennaio dopo l'innatività dell'estate in questo mese ricomincio a fare progetti e buoni propositi.
E con settembre ci siamo finalmente lasciati alle spalle le temperature assurde di quest'anno, non avrei mai pensato che un giorno avrei sperato che l'estate finisse, io che l'estate l'adoro e l'attendo per tutto un intero anno, ma quest'anno l'ho trovata faticosa, mi ha tolto tutte le forze, non che quella dell'anno prima, tutta piovosa, fosse stata meglio...oh ma forse sono solo io che sto invecchiando e diventando brontolona.
Come ho detto nell'altro mio blog, quest'estate non avevo tanta voglia di lavorare o mettermi davanti al pc per aggiornare i blog, troppo caldo...ma comunque qualche cosina l'ho fatta.
Ho iniziato un nuovo lavoro, una commissione ma di questo ve ne parlerò nei prossimi post.
Oggi vi voglio mostrare una fatina realizzata per un'amica che ho terminato già da un po' ma non ho potuto mostrarvela fino ad ora perché non volevo rovinarle la sorpresa, ora lei è arrivata nella sua nuova casa e io ve la posso mostrare.
E' tutta rosa...il rosa non è un colore che uso molto, lo trovo un po' troppo "confettino" ma ultimamente non so perché, ma ne sono attirata tanto che vorrei farne altre....mah!!!
Le foto...vi piace?











A presto, un abbraccio

Anna

sabato 27 giugno 2015

African princess fairy

Come ogni anno in questo periodo, con l'arrivo delle belle giornate tendo a rallentare con i miei lavori, ci sono troppe cose di cui occuparsi e inoltre mi piace stare fuori all'aria aperta ad occuparmi del mio giardino che quest'anno abbiamo deciso di rivoluzionare un po'.
Rallentare con i miei lavori però non significa  fermarmi completamente, questo non riuscirei a farlo, diciamo che più che altro non riesco a fare le foto e pubblicare i wip, in effetti, ho praticamente finito due fatine e una collana e qualche altro piccolo lavoro.
Una fatina per il momento non la farò vedere fino a quando non la finirò completamente e arriverà in mano alla sua nuova proprietaria, non voglio rovinarle la sorpresa, mentre l'altra sono riuscita a fare le foto del wip che chi mi segue anche su facebook, ha già visto ma qui non ero ancora riuscita a pubblicarla.
E' la mia prima fatina di colore, avevo un panetto di pasta marrone presa ancora quando stavo cercando di iniziare la mia avventura ooak e avevo paura di vederlo invecchiare così ci ho provato, qui avevo appena finito di modellarla, ora in realtà ha già passato il trucco e il parrucco e le sto facendo il vestitino poi ancora qualche piccolo particolare, la base e finalmente potrò farle la foto e mostrarvela.
Oh si...stavo dimenticando la collana e il resto...va beh...ormai ve li farò vedere dopo avervi mostrato la fatina.





A presto, abbraccio

Anna

giovedì 14 maggio 2015

Red Bird

Eccomi con un nuovo post, questa volta sono stata più brava, ho cercato di ritagliare uno spazio di tempo anche per prendermi cura del mio blogghino.
Per oggi solo poche righe per presentarvi un lavoro finito già da un po' di tempo, ma che ancora non ero riuscita a mostrarvi.
Le foto purtroppo non sono venute bene, ho trovato grande difficoltà a farle, non c'è stato verso di riuscire a mettere a fuoco lei anziché la gabbietta, ma sinceramente dopo tutte quelle che ho provato a fare, mi sono arresa e ho deciso di pubblicarle così...altra cosa da fare un corso per imparare a fare le foto!!

Red Bird, un piccolo uccellino tropicale












E con queste foto sperando che lei vi piaccia, vi saluto e vi abbraccio

Anna