venerdì 17 maggio 2013

La fine (brutta) di una sirena

E' passato davvero taaaanto, taaanto tempo dall'ultimo mio post....troppo!!
Questo è stato un periodo piuttosto frenetico, molte cose da fare compreso aiutare mia figlia per il suo annuale banchetto alla Naoniscon - Game & Comics, problemi con la schiena ed un paio di brutti, bruttissimi eventi ai quali mi è ancora difficile credere.

Ma la mia sirena che fine ha fatto?
L'avevo quasi finita che ops....maldestra me.... mi è scivolata dalle mani, non ha fatto un grande volo anzi.... non le si sono rotte nemmeno le dita, felicissima di questo, la metto da parte per poi terminarla con calma.....Quando la vado a riprendere, decisa di finirla, mi ritrovo una spiacevole sorpresa sotto la vernice della sua bella coda rossa, le si sono formate una miriade di crepe!!!
Non potete immaginare la mia delusione, la rabbia, la tristezza e una decina di altre emozioni che ho provato tutte insieme nel vederla così....li per li la volevo buttare anche perché era un progetto che volevo fare da tempo ma prima mi mancavano i capelli poi non sapevo bene come fare il gioco d'acqua che le doveva uscire dalla mano alla fine, trovata la soluzione per ogni cosa ecco che compaiono queste dannate anzi dannatissime crepe.
Il peggio è che non so perché.......ne ho fatte altre sirene, alcune delle quali ancora le conservo e non hanno mai subito alcun danno neanche dopo anni ma perché questa ha avuto questi problemi???
C'è chi mi ha detto che forse non l'avevo cotta bene ma sono sicura che non sia così.... chi mi ha detto che potrebbe essere stata la caduta che potrebbe aver incrinato qualche punto e piano piano ha "lavorato"....potrebbe essere......insomma non me lo spiego!!!
Ho fatto tutti i passaggi come al solito, ho usato gli stessi materiali di sempre meno uno.....ma mi sembra strano dipenda da lui.
Per fare le scagliette sulla coda invece di ricoprire con il prosculpt trasparent, ho ricoperto con il fimo trasparent ma ripeto...mi sembra strano.....che sia stato il tempo tremendamente umido di quest'anno???......mah non lo so.......fatto sta che li per li la volevo buttare ma poi mi sono arrivati dei suggerimenti di come ripararla e salvarla così, per il momento l'ho messa in una scatola e ho deciso che più avanti la proverò a recuperare.
Scusate il lungo sfogo ma ancora mi rode dentro ciò che le è successo, intanto vi mostro alcune foto, solo poche e pure fatte male e di fretta ma solo per capire cosa è successo.

Mancavano ancora pochi dettagli per essere finita, un decoro in testa e la base .



Il gioco d'acqua e


le dannate crepe......


Va beh....cercherò di mettermi il cuore in pace!!
Un abbraccio a tutti e a presto!

Anna

7 commenti:

  1. Posso dirti una cosa?!?!da premettere che non lo dico solo perchè da come leggo capisco che sei avvilita per ciò che è successo, però a me non dispiacciono le crepe.. mi spiego meglio, sembra fatto apposta, un effetto creato di proposito..credo anch'io si siano create dopo la caduta, magari li per li non te ne sei accorta che ce n'era una millimetrica e poi stando li si è allargata prendendo aria..però dai, è meravigliosa!!quel getto d'acqua è un effetto bellissimo..spero davvero la riprenderai per finirla..vedi il lato positivo, tutto il resto è a posto..:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ero molto avvilita....hahaha...la potrei far passare come una sirena vintage, con le crepe dovute all'età!
      Prima o poi la riprendo, solo che per il momento la devo lasciare li un po' a decantare, fino a che mi riprendo dalla delusione perchè altrimenti ora come ora non riuscirei di sicuro a fare un buon lavoro.

      Elimina
  2. Oh, que pena as rachaduras... Ela é tão linda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eliana....è davvero un peccato le crepe, ma pazienza, un giorno la rimetto a posto!

      Elimina
  3. Sembra effetto craquelè...io non uso scolpire quindi non so da cosa dipenda, ma so che esiste quest'effetto per rendere più originali e interessanti alcune ceramiche. Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si conosco il craquelè e .....forse lo avrei anche accettato se fosse stata una scultura un po' più in "tema" ma qui non riesco a vedercele anche perchè non sono venute omogenee ovunque.
      Ciao e buon fine settimana!!

      Elimina